La farfalla Lola e il piccolo uccellino – Zoe Timo

C’era una volta una farfalla che si chiamava Lola. Un giorno nel bosco Lola mentre volava tra gli alberi, sentì uno strano rumore. Volò, volò e volò e si avvicinó al rumore. C’era un piccolo uccellino che piangeva. Lola disse al piccolo uccellino: “Cosa fai qui da solo?” L’uccellino rispose: “Ho perso la mia mamma!” “Oh, poveretto ti aiuterò io!” Lola domandò all’ uccellino: “Come di chiami?“ „Io mi chiamo Lillo.” “Che bel nome” disse Lola. Nel frattempo era arrivato un bambino che si chiamava Simone, anche lui aveva visto il piccolo piccolo uccellino e voleva portarselo a casa. Ma Lola gli ha detto: “Mi occupo io dell ‘ uccellino.” Simone gli rispose: “Ma tu non sai fare niente!” “Io so fare tantissime cose!” rispose Lola. Allora Simone gli ha dato l’uccellino. Lola e Lillo cercarono la mamma di Lillo. Per due ore hanno cercato e cercato tra gli alberi, nell’erba e dappertutto. Finalmente trovarono la mamma di Lillo. Era andata a cercare da mangiare per Lillo. „Ciao mio piccolo uccellino!“ “Ciao mamma!” “Andiamo a casa piccolo mio. “ disse la mamma con la voce piena d’ amore per il suo piccolo e speciale uccellino.