La piccola lumaca – Ilena Budel

C’era una volta una lumaca, che era sempre da sola e nessuno la voleva vedere, neanche i suoi genitori. Allora la lumaca decise di andarsene, prese le sue sette cose e uscì dal bosco. Due giorni dopo arrivò a una strada molto pericolosa, la piccola lumaca aveva paura ma voleva fare vedere che anche una piccola lumaca può uscire dal bosco in modo sicuro. La lumaca voleva fare vedere a tutti che ce l’avrebbe fatta anche se nessuno credeva in lei. Piena di paura uscì fuori dal bosco ed entrò in città. Le macchine, le persone e il volume alto per lei non era un abitudine. Lei pensava che doveva ritornare a casa ma se ci pensava un po’, le veniva in mente che non era mai casa sua. Lì dove nessuno ti vuole, lì dove tutti ridono di te e lì dove non hai amici, lì non é casa. Allora andò avanti, per tanti giorni e tanti mesi, piena di gioia e speranza. La notte sognava di trovare un posto dove tutti le volevano bene e dove avesse tanti amici. Un giorno aveva tanta fame ed entrò in un boschetto. Quando iniziò a mangiare l’ erba, si avvicinò una lumaca maschio molto attraente . Lei si innamorò del maschio e lui di lei, adesso aveva trovato una casa. E una persona che l’amava proprio così come era. La lumaca maschio le presentò la sua famiglia e la nostra piccola aveva finalmente una famiglia.