La piccola pantera e la tigre – Chiara Abbondandolo

Un giorno una tigre fece una passeggiata nel bosco. Passò vicino a una grotta nella quale c’era una piccola pantera che giocava con suo padre. La tigre girò alla larga da quella grotta. Già da molto tempo erano nemici. Per questo la tigre non voleva incontrarla.

La mattina dopo la tigre andò al fiume per bere qualcosa. Lì vide la piccola pantera pendere su un ramo sopra all’acqua. Il fiume era molto profondo. Se la piccola pantera cadeva nell’acqua, annegava!

Ci pensa molto se salvarla anche se era il cucciolo del suo nemico.

Tutto ad un tratto arriva il padre della piccola pantera, ma zoppicava molto.

Perciò non avrebbe potuto salvare il suo cucciolo!

A questo punto la tigre lascia da parte tutti i suoi pensieri sul fatto che sono nemici e corre sopra al ramo per salvare la piccola Pantera.

Ci riuscì!

La tigre portò la pantera da suo padre.

Questo disse: “Tu hai salvato la vita del mio cucciolo. Grazie! Questo non lo dimenticherò mai. Amici?”

“Amici!”, rispose la tigre e cosi l’ostilità terminò per sempre.